Close

Sanità: Cgil, 178 posti letto in strutture private, da Regione Lazio scelta sbagliata

Roma , 14 dic – (Agenzia Nova) – L’acquisto di 178 posti letto in strutture sanitarie private per i prossimi sei mesi da parte della Regione Lazio “è una scelta sbagliata”. Lo affermano in una nota il segretario generale della Cgil di Roma e del Lazio, Natale Di Cola, e il segretario generale della Fp Cgil di Roma e del Lazio, Giancarlo Cenciarelli.

“Il presidente Rocca continua a prendere decisioni miopi che non determinano un miglioramento concreto dei servizi offerti ai cittadini e delle condizioni di lavoro del personale sanitario. Tant’è che mentre le strutture pubbliche hanno spazi inutilizzati per carenze di personale si continua a destinare risorse pubbliche alla sanità privata, anziché potenziare il servizio sanitario regionale e garantire il pieno accesso alle cure. Il tutto mentre il Lazio è ben lontano, come evidenzia l’Agenas, dal raggiungimento dei limiti del tetto di spesa per il personale. Di questo passo – concludono – non si determinerà nessun cambio di marcia. Occorrono investimenti importanti, a partire dal rafforzamento dell’organico per assumere almeno 10 mila nuove unità nei prossimi due anni”

Related Posts

Prenota ora!