Close

Lazio: Di Cola, grazie a nostra azione riduzione pressione fiscale su cittadini

Roma, 16 dic – (Agenzia Nova) – Abbiamo appena raggiunto l’intesa con la Regione Lazio per la riduzione della pressione fiscale sulle cittadine e i cittadini con redditi fino a 35mila euro, i quali anziché pagare il 3,33 per cento di addizionale regionale all’Irpef pagheranno solo 1,73 per cento, che è il minimo previsto ad oggi dalla legge. Lo dice, in una nota, Natale Di Cola, segretario generale della Cgil di Roma e del Lazio.

“L’intesa – continua la nota – prevede infatti il rifinanziamento, entro la metà di aprile, del cosiddetto fondo taglia tasse con le risorse necessarie per la riduzione della pressione fiscale per quasi due milioni di contribuenti. Questo è un risultato importante frutto della nostra azione per cambiare le scelte sbagliate della Regione Lazio, che nella legge di bilancio del 2023 non aveva rifinanziato il fondo, e che è un primo passo per sostenere il potere d’acquisto e il reddito delle lavoratrici, dei lavoratori, delle pensionate e dei pensionati del nostro territorio. Ora ci aspettiamo che prosegua il confronto sul bilancio per dare risposta anche agli altri temi che abbiamo sollevato, a partire dal potenziamento dei servizio sanitario regionale e dalle politiche sociali, dal rifinanziamento della legge per l’invecchiamento attivo e della legge per la tutela della salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro”

Related Posts

Prenota ora!