Close

Diritti: Cgil, Tar del Lazio respinge ricorso associazione antiabortista

Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso di un’associazione antiabortista contro la scelta del Campidoglio di rimuovere i manifesti contrari alla gestazione per altri.
Così, in una nota, la Cgil di Roma e del Lazio. “Insieme a tante altre realtà – continua la nota – avevamo chiesto al Comune di Roma di intervenire per fermare l’ennesima campagna di questa associazione, lesiva della dignità delle donne e dei bambini che, nel mondo, dove consentito dalla legge, sono nati attraverso tale pratica. Nonostante fosse stato richiesto a questa associazione di produrre materiali grafici privi di messaggi discriminatori per promuovere le proprie iniziative, i suoi militanti hanno proceduto ugualmente all’affissione dei manifesti palesando un modus operandi che esula dai principi democratici ed è irrispettoso dei diritti umani fondamentali.

Accogliamo dunque con favore la decisione del Tar, che non solo conferma quanto avevamo detto in passato sulla natura dei manifesti ma rende ancora più evidente come tali associazioni, alla prova dei fatti, non abbiano rispetto né della vita né del vissuto delle persone. Auspichiamo che dopo questa ennesima sconfitta alcuni noti esponenti del governo regionale smettano di sostenere tali associazioni liberticide e integraliste”. (Com)

Related Posts

Prenota ora!