Close

Cgil Roma e Lazio: aderiamo al RomaPride del 10 giugno nella Capitale

“Aderiamo anche quest’anno al RomaPride, che sabato 10 giugno attraverserà le vie della Capitale in una giornata di rivendicazioni, di lotta, di liberazione e di festa. Entriamo nel Pride Month con un doppio claim; una convinzione della nostra organizzazione e un appello rivolto a tutte le persone che si riconoscono in uno Stato laico che ha il dovere di garantire pari dignità e diritti a tutte le persone, a prescindere dalle caratteristiche personali”. Così, in una nota, la Cgil di Roma e del Lazio.

“Sin dalla nascita della Cgil, nel 1906, – continua la nota – ogni passo avanti per migliorare la condizione dentro e fuori i luoghi di lavoro si è ottenuto non in solitudine ma con la forza della collettività. Dopo 117 anni siamo ancora convinti che questa sia la via per difendere i diritti, conquistarne di nuovi e dare forza a chi da solo non ne ha. Viviamo un momento politico in cui, migranti, donne e le persone Lgbtqia+ sono sempre più oggetto di attacchi. Sono state interrotte alcune pratiche che andavano nella direzione di colmare alcuni vuoti legislativi, che riguardavano il riconoscimento delle figlie e dei figli delle famiglie omogenitoriali. Non possiamo restare inermi. Da qui l’appello a battersi, assieme a noi, assieme a tutte e tutti coloro che sono contro ogni forma di discriminazione, per i diritti civili, l’autodeterminazione delle persone, per superare il clima di odio e di intolleranza che si respira nel nostro Paese nei confronti di ogni forma di differenza, per respingere – conclude la nota – gli attacchi della destra ai diritti delle persone”.

Related Posts

Prenota ora!