Close

Cgil Roma e Lazio: sbaglia la Regione a ritirare il patrocinio al RomaPride

Il ritiro del patrocinio della Regione Lazio al Roma Pride “è una scelta sbagliata. Il presidente Rocca ha perso l’occasione di essere il presidente di tutte le cittadine e i cittadini di questa regione”. Così, in una nota, la Cgil di Roma e del Lazio.

“Questa marcia indietro ci preoccupa, sia perché si tratta di un arretramento rispetto a un società più equa e che rispetti le differenze e pratichi il contrasto a ogni forma di discriminazione; sia perché le motivazioni fornite dalla giunta regionale sembrano rispondere a posizioni reazionarie con una deriva pericolosa per i diritti civili. Ricordiamo che il Pride è nato per affermare e conquistare diritti per le persone Lgbtqia+, per garantire la piena autodeterminazione delle persone e superare le disuguaglianze. Tutti obiettivi che per essere raggiunti hanno bisogno sia di processi culturali che di interventi normativi al passo con la società che cambia ed evolve. Sabato 10 giugno, saremo al Roma Pride ancora più convintamente”.

Related Posts

Prenota ora!