Close

Violenza di genere, Cgil Roma: indignazione per ennesimo femminicidio, servono maggiori interventi normativi

“Esprimiamo tutta la nostra rabbia e indignazione per il femminicidio di Manuela Petrangeli, fisioterapista di Villa Sandra, uccisa dall’ex nei pressi del suo luogo di lavoro, a fine turno, mentre stava per ritornare a casa. Un altro nome che si aggiunge alla lunga lista di una strage intollerabile che deve avere fine. Non ci stanchiamo di ripeterlo: non c’è nulla di episodico”. Lo scrive, in una nota, la Cgil di Roma e del Lazio.

“La violenza maschile sulle donne è un fenomeno strutturale della nostra società. Servono maggiori interventi normativi a supporto delle donne per metterle in condizione di uscire in sicurezza da relazioni e contesti violenti ma serve anche una svolta per superare la cultura patriarcale e misogina”, conclude la nota della Cgil.

Related Posts

Prenota ora!