Close

Lavoro: Cgil, ennesima morte a Cisterna di Latina, fare presto per fermare la strage

Non ce l’ha fatta il lavoratore agricolo “rimasto coinvolto in un grave incidente mentre era a bordo di una trebbiatrice. Il mezzo, per cause ancora da chiarire, ha preso fuoco sabato pomeriggio in un terreno di Cisterna di Latina. E’ la quinta vittima sul lavoro in una settimana nel Lazio, la terza nella provincia pontina”.

E’ quanto si legge, in una nota, della Cgil di Roma e del Lazio e della Cgil di Frosinone Latina.

“Nell’esprimere tutto il nostro cordoglio ribadiamo che occorre fare presto per fermare la strage – continua la nota della Cgil -. Dopo le manifestazioni di solidarietà da parte delle istituzioni, non c’è più tempo da perdere. Si mettano in campo azioni concrete per rafforzare le attività ispettive e preventive e accelerare sugli accertamenti delle responsabilità. Dopo la grande piazza di sabato a Latina prosegue la mobilitazione contro le morti sul lavoro”, conclude la nota

Related Posts

Prenota ora!