Close

Giubileo: Cgil e Uil Roma, pronti ad aprire tavolo su lavoratori turismo

Roma, 28 mar 16:18 – (Agenzia Nova) – La decisione dell’assessore al Turismo Alessandro Onorato di voler aprire un confronto con le parti sociali sulla qualità del lavoro nel settore turistico, in vista del Giubileo “è un fatto importante. Roma oggi è una città in cui il 48 per cento dei nuovi contratti dura un solo giorno e in cui per 4 giovani su 10 la retribuzione annua non raggiunge 10.000 euro ed è quindi fondamentale mettere in campo tutte le azioni necessarie per evitare che il Giubileo aggravi la situazione trasformandosi in una fabbrica di precarietà e lavoro povero”. È quanto si legge in una nota della Cgil e della Uil di Roma e Lazio.
“Proprio ieri la Cgil di Roma e Lazio e la Uil di Roma e Lazio hanno inviato al sindaco Gualtieri il documento Roma si prepara – prosegue la nota – al cui interno ci sono le nostre proposte per non sprecare l’occasione del Giubileo per cambiare il volto della città e migliorare le condizioni di vita e di lavoro nella Capitale. Tra le proposte che abbiamo avanzato c’è quella di introdurre un bollino per il lavoro di qualità per gli alberghi e strutture ricettive e un registro comunale degli affitti brevi e delle case vacanza, come c’è in altre realtà del paese. Strumenti con cui, oltre a qualificare l’occupazione, si contrastano fenomeni di concorrenza sleale che danneggiano le tante imprese serie del settore. Su questi temi la Cgil, la Filcams Cgil, la Uil e la Uiltucs di Roma e Lazio sono pronte ad aprire il confronto ma occorre fare presto perché ormai mancano poco più di 250 giorni al Giubileo”. (Com)

Related Posts

Prenota ora!