Close

Pisa, Arci-Anpi-Cgil Roma: il 25 febbraio in piazza con studenti

Roma, 24 feb 18:20 – (Agenzia Nova) – “Le violente cariche delle forze dell’ordine di cui sono state vittime le studentesse e gli studenti a Pisa e Firenze ieri, così come nelle scorse settimane in altre città italiane, sono un fatto gravissimo. Le immagini sono brutalmente inequivocabili, non lasciano dubbi sulla sproporzione dell’azione delle forze dell’ordine rispetto alla situazione”. Lo si legge in una nota ci Arci Roma, Anpi Roma e Cgil Roma e Lazio. “Fatti che non possono essere derubricati come episodi isolati di cattiva gestione dell’ordine pubblico, perché ormai, da mesi, arrivano segnali inquietanti sulla messa in discussione dell’esercizio del diritto di espressione e del diritto al dissenso, che sempre più spesso represso con immotivata violenza. È inaccettabile che il Governo faccia un uso politico delle forze dell’ordine per nascondere la sua incapacità di rivolvere i problemi e dare risposte alle istanze delle giovani generazioni. Per questi motivi la l’Anpi Roma, l’Arci Roma e la Cgil di Roma e Lazio aderiscono all’appello lanciato dalla Rete degli Studenti Medi del Lazio e domani, domenica 25 febbraio, alle ore 18:30, saranno davanti al Teatro dell’Opera di Roma, in piazza Beniamino Gigli, nei pressi del Ministero dell’Interno, per esprimere solidarietà alle studentesse e gli studenti aggrediti e difendere i valori democratici e costituzionali del nostro paese”.

Related Posts

Prenota ora!