Close

Cgil, Cisl e Uil: con Decreto Asset Roma Metropolitane potrà uscire dalla condizione di crisi

Il disegno di legge di conversione al decreto legge n. 104/2023, approvato dalle commissioni Ambiente e Trasporti della Camera e, due giorni fa del Senato, “consentirà, tra gli altri provvedimenti, alla società Roma Metropolitane di uscire dalla condizione di crisi in cui si trova da anni”. Così, in una nota, la Cgil di Roma e del Lazio, la Cisl di Roma Capitale Rieti, la Uil del Lazio insieme con Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti del Lazio.

“Un risultato frutto della lunga mobilitazione sindacale di questi anni, del dialogo, del confronto e dell’impegno mantenuto dall’amministrazione capitolina con le organizzazioni sindacali e il personale di Roma Metropolitane. Auspichiamo che ora, dopo la conversione in legge del disegno approvato, alle lavoratrici e ai lavoratori sia garantito il diritto alla retribuzione, troppe volte venuto meno in questi anni, e che ci sia un progetto di rilancio della società partecipata che in questi anni, proprio per lo stato in cui versava, ha perso tante professionalità”, concludono i sindacati.

Related Posts

Prenota ora!