Campidoglio, Azzola: se salta il tavolo su economia pronti a manifestare

0
65

“Noi abbiamo letto con molta preoccupazione la dichiarazione del ministro Calenda. La sindaca Raggi continua a ripetere, che lei a quel tavolo ha già aderito e lo farà pubblicamente. Ci auguriamo che lo faccia, perché altrimenti si assumerà una grossa responsabilità”. Lo ha detto il segretario generale della Cgil di Roma e del Lazio Michele Azzola a margine della manifestazione della Cgil a Piazza Madonna di Loreto, commentando la questione legata al tavolo sull’economia romana, che oggi ha visto un botta e risposta tra il Ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda e il sindaco di Roma Virginia Raggi, con il ministro che ha dichiarato di non aver ricevuto ancora risposta da parte del sindaco minacciando di sconvocare il tavolo e Raggi che risponde chiedendo “basta polemiche la data si fissa”.

“Quella del tavolo è un’opportunità unica per Roma e per il rilancio di questa città. Credo che milioni di persone guardino a quel evento come una possibilità di ripartire, nessuno può sfilarsi a nostro giudizio. Nel caso non si dovesse fare quel tavolo la CGIL chiederà alla Cisl e Uil di fare una grande manifestazione contro quello che sta succedendo. Non possiamo perdere questa opportunità”.
Fonte Omniroma
30 settembre 2017

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here