Cgil Lazio, solidarietà a Raggi per minacce ricevute

“Piena solidarietà e vicinanza alla sindaca Virginia Raggi per le minacce ricevute da parte del clan dei Casamonica”. Lo dice il segretario generale della Cgil di Roma e del Lazio, Michele Azzola.

“La decisione della Prefettura di potenziare la sua scorta è indice della loro gravità e di quanto la criminalità organizzata sia radicata nella Capitale e pericolosa. La Cgil sarà al suo fianco nella difesa della legalità e nel rispetto delle leggi”.

29 maggio 2019