Violenza contro le donne, Cgil: la delibera di giunta regionale su Lucha y Siesta è una buona notizia

“Il mantenimento dell’impegno preso diversi mesi fa dalla Regione Lazio, in difesa dei Luoghi delle donne, e’ una buona notizia. Un atto concreto, una delibera di giunta per presentare un’offerta per l’acquisto dell’immobile in via Lucio Siesto 10, sede della Casa delle donne di Lucha Y Siesta”. Lo dicono la Cgil di Roma e del Lazio e la Cgil di Roma sud Pomezia Castelli.

“La salvaguardia di questo luogo, a continuo rischio di sfratto e distacco delle utenze, tenuto in piedi dalla sola determinazione delle attiviste che da 11 anni vi lavorano, accogliendo le donne e creando un’opportunità di autodeterminazione e riscatto dalla violenza con la promozione di attività sociali e culturali aperte a tutte e tutti acquisisce un valore aggiunto in un periodo come quello che stiamo vivendo, dal momento che la pandemia ha penalizzato ancora di più le donne, da molteplici punti di vista”.

“Continueremo ad appoggiare le attiviste e a vigilare, insieme a loro, affinchè si arrivi all’asta senza ulteriori intoppi burocratici, fiduciosi in un esito positivo. Sarebbe davvero un segnale forte di come le istituzioni possano veramente fare scelte radicali nel rispetto della vita delle persone parte di una comunità”.

17 dicembre 2020