Tpl, Cgil e Filt Cgil: su mobilità Campidoglio istituisca tavolo permanente

“Apprendiamo dalla stampa la notizia secondo cui il Comune di Roma starebbe vagliando misure atte a rafforzare il servizio di trasporto nelle ore di punta”. Lo dicono la Cgil e la Filt Cgil di Roma e del Lazio.

“Nei mesi scorsi abbiamo più volte avanzato proposte per potenziare il servizio, soprattutto alla ripresa dell’orario scolastico. Finalmente il Comune di Roma sembra aver recepito tale necessità ricorrendo all’utilizzo di bus turistici nelle linee meno frequentate della città. Risposta a nostro avviso parziale perché ci sarebbe soprattutto bisogno di potenziare il servizio di trasporto pubblico nelle ore di massima affluenza degli utenti attraverso un confronto e una condivisione con chi opera quotidianamente e conosce le reali necessità e le problematicità di tale servizio nella nostra città”.

“Sono stati inutilmente persi dei mesi perché non si è voluto ascoltare le soluzioni complessive che i sindacati di categoria avevano proposto per rispondere positivamente a questa emergenza. Chiediamo al Comune di Roma di istituire un tavolo permanente di confronto sul tema della mobilità nella nostra città, che sia in grado di dare risposte rapide e soluzioni perché il trasporto pubblico è una necessità non una calamità“.

22 ottobre 2020