Ideal Standard: c’è l’accordo. Lavoratori salvi

0
42

“Esprimiamo soddisfazione per la positiva soluzione della vertenza Ideal Standard che coinvolge circa trecento lavoratori e il futuro sviluppo di quel territorio. Il protocollo, che prevede la cessione dell’azienda a Saxa Gress Stone, poggia su un contratto di sviluppo di circa trenta milioni sostenuti in gran parte dal Mise e dalla Regione Lazio. Questo consentirà di garantire gli attuali livelli occupazionali e di guardare al domani con nuova prospettiva”. Lo dicono il segretario generale della Cgil di Roma e del Lazio Michele Azzola e il segretario generale dela Filctem Cgil di Roma e del Lazio Ilvo Sorrentino.

“Questo importante risultato è stato determinato dalla lotta dai lavoratori di Ideal Standard sostenuta dal sindacato. Nei prossimi giorni le organizzazioni sindacali verranno convocate per la definitiva sottoscrizione dell’accordo. E’ stato importante il ruolo assunto dal Mise e in particolare dal presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti nella positiva conclusione della vertenza, mostrando come la politica e le istituzioni possano rispondere concretamente ai bisogni delle persone”.

“Riteniamo che questo sia il modello di intervento da applicare alle tante situazioni di crisi che coinvolgono il nostro territorio e auspichiamo che tale modalità e la determinazione con cui si è proceduto vengano replicate in tutte le future vertenze. Da parte nostra continueremo a operare per garantire l’applicazione dell’accordo”.

12 febbraio 2018

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here