Cgil, Cisl e Uil al lavoro su rilancio società partecipate per invertire degrado

@Dire

Cgil Roma e Lazio, Cisl Roma Capitale Rieti e Uil Roma e Lazio stanno discutendo, insieme alle categorie interessate, sullo stato delle aziende partecipate del Comune di Roma.

“E’ chiaro che ci sono criticità rilevanti che coinvolgono in maniera diretta molte di loro a partire da Ama e Atac. I rifiuti che fuoriescono dai cassonetti e si riversano sui marciapiedi senza essere raccolti e il trasporto pubblico che arranca con un servizio che funziona al 50 per cento a causa di guasti e mezzi vecchi con oltre 12 anni di età media, sono esempi che viviamo ogni giorno”.

“Servono delle risposte urgenti insieme a un piano per azzerare le difficoltà in cui versano. Se vogliamo invertire il degrado in cui versa la Capitale in questo periodo è necessario ripartire soprattutto dal rilancio delle partecipate”.

“In assenza di risposte adeguate sarà mobilitazione”.

5 luglio 2019