Casal Bruciato: Cgil Roma e Lazio aderisce e partecipa al presidio antifascista

0
289
@ANSA/ANGELO CARCONI

La Cgil di Roma e Lazio parteciperà questo pomeriggio al presidio antifascista organizzato nel quartiere di Casal Bruciato a sostegno della famiglia rom protagonista delle polemiche degli ultimi giorni perché assegnataria di un alloggio popolare in via Satta.

“Imed, Senada e la loro famiglia hanno diritto, come tutti, a una casa così come a un lavoro e un’istruzione. L’emergenza abitativa e il clima di intolleranza che si respira in tutto il paese vanno affrontati quanto prima con l’obiettivo dell’inclusione e garantendo alle famiglie assegnatarie tutela dalle aggressioni neofasciste”.

“È inaccettabile la possibilità d’azione che a questi gruppi viene concessa. Dovunque ci saranno episodi di intolleranza e aggressioni di stampo razzista e xenofobo saremo in piazza per difendere i valori di eguaglianza e inclusione sanciti nella nostra Costituzione“.

8 maggio 2019

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here