Sabato 8 giugno: Cgil alla parata del Roma Pride

0
81

“Sabato 8 giugno la Cgil di Roma e del Lazio sarà dove deve stare: tra tutte quelle persone che come un fiume dai colori dell’arcobaleno inonderanno il centro della Capitale per la parata del Roma Pride. Saremo presenti con il nostro ‘carro’ tra tutti coloro che laicamente sfileranno per rivendicare e pretendere il diritto di ogni persona a essere libera di essere come vuole, di vivere e amare chi vuole, di realizzarsi professionalmente, di costruire una famiglia se e con chi vuole, in una società laica e più giusta”. Lo dicono l’Ufficio Nuovi Diritti della Cgil di Roma e del Lazio ed Eugenio Ghignoni, segretario della Cgil di Roma e del Lazio.

“Laddove c’è uno movimento pacifico che esige uno Stato in cui i diritti per le persone omosessuali, lesbiche, transessuali, queer, intersessuali, insomma lgbtqi+, laddove c’è una piazza in cui tutte le persone vogliono manifestare pacificamente contro ogni razzismo, fascismo, sessismo e ogni tipo di discriminazione, la Cgil c’è.

Lo slogan che abbiamo scelto ‘Contrat-TiAmo-Diritti’ vuole inviare un messaggio inconfondibile su chi siamo e quanto ancora c’è contrattare in termini di diritti, in una società e in un mondo del lavoro in continuo cambiamento, dove a volte fatichiamo persino a difendere diritti acquisiti. Perciò, sabato 8 giugno ci vediamo tutt* a Piazza della Repubblica per metterci in marcia al Roma Pride”

5 giugno 2019

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here