Roma Multiservizi, Azzola: 5 dicembre in piazza insieme a lavoratori

0
3

“La situazione della Roma Multiservizi diventa sempre più insostenibile. Vorremmo sapere che fine ha fatto l’affidamento in house tanto sbandierato all’inizio dall’amministrazione Raggi. Oggi la scelta è ricaduta su una gara a doppio oggetto ma è stata sospesa dall’Autorità garante per la concorrenza. Ci domandiamo quale sia il futuro per le migliaia di lavoratori coinvolti”. Lo dice il segretario generale della Cgil di Roma e del Lazio Michele Azzola.

“La legge Madia prevede un percorso per la ricollocazione di eventuali esuberi ma dal Comune non arriva nessun riscontro nonostante avessimo già chiesto l’apertura di un tavolo di confronto. Rinnoviamo dunque alla sindaca Raggi e all’assessore Meleo la richiesta di un incontro. Non permetteremo che gli effetti di cattive gestioni si scarichino sui lavoratori. Domani mattina saremo sotto al Campidoglio per manifestare insieme a loro”.

4 dicembre 2017

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here