Lavoro: Filcams Cgil Roma Lazio, sospesi due rappresentanti sindacali Pam Bufalotta

0
47

“La Filcams Cgil Roma Lazio è incredula e sconcertata rispetto ai gravissimi fatti occorsi ai componenti della Rappresentanza Sindacale del punto vendita di Pam Bufalotta, sospesi cautelativamente dal servizio con effetto immediato, un atto assolutamente immotivato e strumentale, operato da parte della società Pam Panorama Spa allo scopo di limitare il diritto di critica e le libertà sindacali in capo agli stessi componenti della Rsa”. Lo denuncia la Filcams Cgil di Roma e del Lazio.

“La contestazione disciplinare, con immediata sospensione cautelativa dal servizio, è stata consegnata alle Rsa FIlcams Cgil della filiale a seguito di affissione nella bacheca sindacale di un comunicato che evidenziava l’antitesi di fatto esistente tra le buone pratiche di condotta teorizzate in un precedente percorso formativo aziendale e le disposizione operative effettivamente impartite e praticate dall’azienda medesima, dalle quali ne scaturivano ripercussioni negative sull’organizzazione del lavoro della filiale”.

“La Filcams Cgil Roma Lazio nel sottolineare la gravità dei fatti rappresentati, lesivi delle libertà sindacali garantite costituzionalmente e dalla legge 300/1970 (statuto dei lavoratori), è con il presente comunicato stampa ad informare che saranno attivate nell’immediato tutte le azioni previste da contratto e per legge a tutela dei lavoratori interessati, invitando tutti gli organi istituzionali e di stampa a partecipare al presidio organizzato per la giornata di sabato 27 ottobre 2018, dalle ore 11.30 alle ore 13.30, presso la filiale Pam Bufalotta , sita in via di Falzarego 19,in solidarietà con i componenti della Rsa sospesi dal servizio“.

26 ottobre 2018

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here