Di Cola, Ama: 100 per cento adesione a sciopero lavoratori appalti utenze non domestiche

0
9

“Adesione al 100 per cento dei lavoratori degli appalti di Ama per le utenze non domestiche oggi in sciopero . Mentre i lavoratori delle società esterne vivono nell’incertezza del posto di lavoro e del salario, quelli di Ama continuano a coprire i disservizi di un appalto iniziato male e andato avanti peggio”. Lo dichiara il segretario della Fp Cgil Roma e Lazio, Natale Di Cola.

“La mobilitazione si è svolta stamattina sotto il Campidoglio. “Primo risultato l’incontro con il direttore generale di Roma Capitale Giampaoletti, che si è impegnato ad aprire il tavolo con azienda e sindacati per scongiurare i licenziamenti e dare un governo all’appalto”.
Teniamo alta l’attenzione, la mobilitazione va avanti fino a che non saranno ritirati i licenziamenti. questi lavoratori svolgono un servizio strategico e da troppo tempo pagano le inefficienze dell’azienda e gli errori delle società: anche questa volta non li lasceremo soli”.
12 aprile 2019

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here