Cgil Roma e Lazio: al fianco degli attivisti di Spin Time Labs

“Apprendiamo dell’ennesimo attacco nei confronti dell’esperienza abitativa e sociale di Spin Time Labs da parte di esponenti del centro destra romano, che durante lo scorso question time in Parlamento hanno chiesto alla ministra Lamorgese lo sgombero dell’immobile. Un immobile che da anni ospita centinaia di persone in emergenza abitativa”. Così, in una nota, la Cgil di Roma e del Lazio.

“Attaccare un’esperienza come Spin Time Labs, che con le sue attività sociali rappresenta un presidio per l’inclusione, è sbagliato. Saremo sempre al fianco degli abitanti e degli attivisti che animano lo stabile di via di Santa Croce in Gerusalemme”.
“Chiediamo inoltre un incontro a Questura e Prefettura, perchè l’emergenza abitativa non può e non deve essere trattata come questione di ordine pubblico, ma come questione sociale”.
16 gennaio 2020