Vertenza Sky

Presidio dei lavoratori di Sky di Roma a piazza Montecitorio
Lavoratori di Sky in presidio a piazza Montecitorio

Presidio a Montecitorio: “Sede Roma sia progetto sviluppo territorio”

Presidio in piazza Montecitorio dei lavoratori Sky contro licenziamenti e trasferimenti, smantellamento sede Roma e per piano industriale. La manifestazione con sciopero è stata decisa dopo l’incontro tenutosi lunedì presso Unindustria – Confindustria quando si sono incontrate le segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil unitamente alle Rsu Sky, con la direzione del personale accompagnata dalle diverse direzioni aziendali interessate dalla riorganizzazione. L’azienda ha descritto i razionali della riorganizzazione. Inquadrandone motivi e numeri dei lavoratori impattati su tutte le sedi. La riorganizzazione impatta pesantemente su Roma, lasciando 181 lavoratori sui 669 attuali.

8 febbraio 2017

(Fonte Omniroma)

 

chevron-right chevron-left