Roma: Cgil, vicinanza e solidarietà a consigliera Cicculli

È triste anche solo dover commentare lo squallore dei messaggi arrivati via Whatsapp alla presidente della commissione pari opportunità di Roma Capitale, Michela Cicculli. Un attacco inqualificabile, vile e vergognoso, per cui non solo le donne ma anche gli uomini dovrebbero sentirsi offesi. Esprimiamo a Michela Cicculli vicinanza e piena solidarietà, certi che anche da quest’episodio saprà trarre ulteriore forza per proseguire nel suo difficile lavoro di denuncia delle sacche intrise di cultura machista, a difesa della parità di genere e della cultura del rispetto.