Giornata internazionale delle persone con disabilità, Cgil: dall’inclusione alla partecipazione

Il 3 dicembre è la Giornata internazionale delle persone con disabilità, indetta dalle Nazioni Unite, che ha come obiettivo quello di promuoverne l’ottemperanza dei diritti fondamentali di accesso ai servizi e partecipazione alla vita pubblica delle persone con disabilità. Una giornata per ricordarci l’importanza di valorizzare ogni individuo e di abbattere tutte le barriere che limitano i diritti imprescindibili.

Come Cgil di Roma e Lazio siamo in prima fila per la difesa del diritto all’inclusione lavorativa, nella difesa dei diritti individuali e collettivi, attraverso l’attività di contrattazione sociale e territoriale e nei luoghi di lavoro e il sostegno del nostro Sistema dei Servizi, che offrono assistenza fiscale, previdenziale, pensionistica, legale e contrattuale.

È in questa direzione va la nostra scelta di avviare uno Sportello dedicato alle persone con disabilità e ai loro familiari, attualmente in fase sperimentale in alcuni luoghi di lavoro, sia per dare risposte alle diverse e complesse problematiche connesse alla disabilità che per svolgere attività di orientamento al lavoro.

Annunciamo che proprio su questi temi, il 20 dicembre alle ore 15:00, si svolgerà un convegno, a cui abbiamo invitato l’Assessore al Lavoro della Regione Lazio e e la Presidente della IX Commissione lavoro del Consiglio della Regione Lazio, su come impiegare i fondi del PNRR, nel Lazio, per creare occupazione e lavoro per la persone con disabilità.