Sgomberi: Cgil Roma e Lazio, parteciperemo a manifestazione per Selam Palace

Riguardo allo sgombero del Selam Palace, la Cgil di Roma e del Lazio sostiene la manifestazione indetta dall’associazione ‘Nonna Roma’ e parteciperà al presidio del 12 aprile, davanti al Dipartimento delle Politiche sociali del comune di Roma, alle ore 10.30.

Il 1° aprile scorso la polizia ha sgomberato 70 persone che vivevano in condizioni precarie nei sotterranei del palazzo. Ancora una volta assistiamo alla scelta delle istituzioni di gestire questa vicenda attraverso la sola repressione, senza prevedere un piano di intervento che risolva in modo concreto le problematiche che hanno portato a quell’occupazione.

Ci uniamo all’appello dell’associazione ‘Nonna Roma’, che già aveva espresso la propria solidarietà alle occupanti e agli occupanti del Selam Palace, e a tutte le realtà che combattono quotidianamente contro lo stato di povertà crescente che coinvolge la parte più debole della popolazione.

Il comune di Roma, la sala operativa sociale e le istituzioni preposte devono trovare al più presto soluzioni concrete per dare un’alternativa reale a chi oggi è costretto a vivere per strada. Saremo sempre al fianco di chi pone la lotta alle diseguaglianze al centro della propria azione politico-sociale.

9 aprile 2021